Il ruolo dell'avvocato

Quando pensiamo all’avvocato, subito ci viene in mente un aula di Tribunale e l’immagine togata dell’assistenza nel corso di un procedimento.

Tendiamo a dimenticare che il primo dovere di un avvocato é la tutela dei diritti e degli interessi della persona, aiutando i cittadini, rendendoli consapevoli e portandoli a conoscere i propri diritti, e così, contribuire a rendere più civile il mondo in cui viviamo.

L’operato e la condotta di un avvocato deve ispirarsi ai valori dell’indipendenza, dell’autonomia e soprattutto della fiducia; è un libero professionista al quale rivolgersi per ottenere consulenze giuridiche e soluzioni ai piccoli e grandi problema della vita; se ti chiedono di pagare qualcosa che non devi, se vuoi essere sicuro riguardo all’immobile che stai per comprare o il contratto che stai per firmare, se stai per divorziare, se hai subito un incidente, se vuoi avviare una nuova attività, l’avvocato è un sostegno che, trasmettendo una analisi del quadro normativo, diviene un supporto che permette di affrontare i momenti difficili con più equilibrio e capacità.

Dietro questa attività quotidiana c’è poi un altro compito che si assolve nell’interesse di tutti noi che viviamo in un altro paese, immersi in diverse tradizioni, costumi e criteri normativi, che è quello di favorire l’integrazione nel contesto sociale e, parallelamente, sostenere la comunità italiana perché interagisca, si aiuti, e continui a crescere nella giusta direzione.

Cogliamo l’occasione per porgere a tutti voi i migliori auguri di buone feste.

Studio legale e tributario Gentile & Gonzalez

Contatti

zurick
DKV
Copyright